SALES AND NOT SALES

 

Personaggio maschile con in mano un teschio. Scritta "Sales and not sales sullo sfondo".
 “VENDERE O SVENDERE"
QUESTO E' IL DILEMMA

Che sia più assurda e nefasta la stortura legata alle dinamiche di rotazione forzata di prodotto che prende il nome di SALDI, Promozioni, Black Friday, Cyber Monday, compri 3 paghi due, torna domani con una zia suora che ti regaliamo la taglia più piccola dello scontrino medio elevato al quadrato meno l’ipotenusa, oppure sia più nobile lasciare al fatale destino il compito di trovare una via d’uscita in questa fitta giungla di sconti da capogiro?

No, è la risposta chiara e perentoria a chi ha l’ardir di domandarsi se tutto ciò abbia un senso.

E tu, esemplare cliente, tu, disposto a pagare il prezzo pieno, castigato vieni da una subdola maggiorazione di prezzo abilmente imbottigliata all’origine, tu, per il tuo cammino ramingo vaghi ignaro dell’indegna esistenza di colui che per pura convenienza acquista e, per di più, di sua furbizia in gir si fregia.

Ohh quale assurdità alberga in questo continuo gonfiare e sgonfiare prezzi? Ohh in quale sonno perenne l’umana coscienza sarà ancora costretta dall’indegno fardello?

Ma per fortuna oggi c’è HIGHTOWN!

HIGHTOWN igienizza, sgrassa, lucida ma soprattutto non aderisce al tuo laterizio alveolato.

 

-Si ho capito ma tutta ‘sta roba cosa vuol dire?

-Vuol dire che HIGHTOWN non farà mai saldi o promozioni aggressive perché ha una politica di prezzi etica e non vuole prendere in giro i suoi clienti.

-E secondo te si capisce?

-Dici di no?

-No.

-Ok provo a riscriverla.